EVENTI


Vai ai contenuti

Galateo in chiesa

Supporto > Matrimonio

Galateo in chiesa

Affinchè le nozze risultino perfette,
è bene seguire alcune regole del galateo.
La Cerimonia in chiesa ha un suo rituale:

- lo sposo e gli invitati si recano in chiesa prima della sposa;
- i parenti della sposa si distribuiscono nell'ala sinistra, quelli dello sposo, nell'ala destra;
- lo sposo entra in chiesa al braccio destro della madre o
di chi ne fa le veci, mentre la sposa, al braccio sinistro del padre o di chi ne fa le veci;
- è concesso alla sposa arrivare con un leggero ritardo per creare
una giusta attesa tra gli invitati e per farsi affidare dal padre al
suo futuro marito;
- davanti all'altare i testimoni si dispongono ai due lati della coppia;
- una musica solenne accompagna l'entrata della sposa e rende
commoventi i momenti salienti della cerimonia. Il repertorio di
musiche sacre adatte alla cerimonia nuziale è vastissimo se non si
vuole ricadere sulla classica marcia nuziale di Mendelssohn;
- se sono previsti damigelle e paggetti, devono essere vestiti allo
stesso modo e sempre in numero pari;
- generalmente alla damigella spetta il compito di sistemare il velo
della sposa, sia all'entrata in chiesa che all'uscita;
- conclusa la cerimonia, lo sposo offre il braccio destro alla sposa
ed insieme si avviano all'uscita, seguiti dagli invitati;
- la madre dello sposo uscirà con il padre della sposa, il padre dello
sposo uscirà a fianco della madre della sposa;
- è ammesso sorprendere gli sposi con una manciata di riso, non
una valanga;
- per finire, la sposa regala il suo discreto bouquet, che non deve
essere mai troppo grande, troppo colorato e troppo profumato;



Home Page | Prodotti e Servizi | Supporto | Curiosità | Vision | Contattaci | Dove siamo | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu